Topinambur ( Carciofo di Gerusalemme)

Topinambur ( Carciofo di Gerusalemme)

€ 4,00Prezzo

NOME: Helianthus tuberosus

TIPOLOGIA: Perenne

RESISTENZA AL FREDDO: Ottima, durante la stagione invernale non presenta organi aerei, rimangono i tuberi che annualmente producono nuovi fusti, foglie e fiori. 

FIORITURA: Il fusto può arrivare fino a un massimo di 3 metri di altezza, producendo bellissimi fiori gialli che possono essere recisi.

RACCOLTA: La raccolta dei tuberi avviene in autunno, in genere a partire dal mese di ottobre, dopo la fioritura della pianta, fino a tutto il mese di dicembre. Per avere una produzione perenne lasciare dei bulbi nel terreno. La pianta di Topinambur può diventare infestante espandendosi molto.

USI: Il topinambur non contiene glutine ed è quindi un alimento adatto a chi soffre del morbo celiaco. I topinambur non vanno pelati ma solamente lavati e spazzolati; possono essere consumati in tutte le varie forme di cottura con cui si consumano le patate.