Le streghe di Halloween tra scienza e magia

Le streghe sono sicuramente uno dei simboli più famosi di Halloween!


Come tutti ben sanno erano delle vere e proprie esperte di erbe


Quelle che utilizzavano, erano erbe molto semplici, addirittura banali, utilizzate nella vita di tutti i giorni


Grazie all’utilizzo di queste piante, le streghe parlavano una strana lingua, mostravano disturbi di comportamento e deliravano, insomma, erano “indemoniate”


Ma quali erano le erbe “incriminanti” utilizzate da queste donne?


Tra le più usate troviamo la belladonna, la mandragora e il giusquiamo


Con queste piante era facile ottenere effetti allucinogeni, delirio, stati di euforia ed extrasensoriali


Questi effetti non erano dati da parole magiche o infusi in pentoloni e colpi di bacchetta, ma da semplici molecole chimiche


L’estrazione di queste molecole avveniva utilizzando della cenere, da cui si ricavava un’unguento che veniva successivamente spalmato sul corpo


Altro che streghe, erano delle vere e proprie pioniere della scienza!


Infatti, grazie all’utilizzo della cenere le molecole psico-attive si scioglievano nel grasso, che era un ottimo veicolo per l’assorbimento di queste sostanze attraverso la pelle o le mucose


L’unguento era costituito da un mix di varie sostanze tra cui atropina e scopolamina


L’atropina ha un effetto midriatico, ovvero fa dilatare la pupilla, bloccando i recettori muscarinici


Questa molecola viene utilizzata ancora oggi ( in soluzioni molto diluite! ) per dilatare la pupilla negli esami oftalmici ( le famose gocce dell’oculista che provocano una visione offuscata!)


Mentre la scopolamina nell’uomo ha effetto sedativo e narcotico


L’uso eccessivo di queste sostanze può essere pericoloso, in molti casi portando anche alla morte!


Questi unguenti provocavano nelle streghe effetti allucinogeni e deliranti


La sinergia di questi composti provocava infatti la sensazione di cadere, di uscire dal proprio corpo, l’euforia ed alterazioni della realtà. L’ultimo step era un sonno profondo, quasi simile al coma


Ecco perchè le streghe, dopo aver assunto queste sostanze, davanti ai tribunali, dichiaravano di aver volato!